Stevia e l’indice glicemico

L’indice glicemico è una misura di come reagisce il tuo zucchero nel sangue agli alimenti con carboidrati. I cibi glicemici bassi non sollevano i livelli di zucchero nel sangue e gli elevati alimenti glicemici. Alti cibi glicemici vanno evitati se si hanno delle condizioni che causano un basso controllo dello zucchero nel sangue, come il diabete e la sindrome metabolica. Stevia è un dolcificante non nutritivo che non influenza lo zucchero nel sangue.

L’indice glicemico

Alimenti vengono assegnati un punteggio in base a quanto aumentano i livelli di zucchero nel sangue. Il glucosio, un semplice zucchero semplice, ha un indice glicemico di 100 ed è considerato il cibo di riferimento. I punteggi al di sotto dei 56 sono per gli alimenti considerati alimenti a basso contenuto glicemico. Le arachidi sono un esempio di un basso contenuto glicemico. I punteggi compresi tra i 56 ei 69 sono considerati alimenti medi glicemici. Gli uva passa sono un esempio di un alimento medio glicemico. I punteggi al di sopra dei 70 sono alti alimenti glicemici. Il riso bianco è un elevato alimento glicemico.

Stevia

Stevia è un estratto naturale di una pianta nella famiglia di margherite ed è stato utilizzato in Sud America per centinaia di anni come dolcificante. Stevia non contiene carboidrati e non ha calorie e di conseguenza ha un indice glicemico di zero. Un punteggio di indice glycemic zero significa che mangiare stevia non aumenterà il tuo zucchero nel sangue.