Rimedi freddi naturali durante l’allattamento al seno

Quando stai allattando, qualsiasi medicinale che prende è in grado di entrare nel latte materno e influenzare il tuo bambino. Alcuni farmaci potrebbero anche ridurre la fornitura di latte. Se si prende un freddo durante l’allattamento, spesso è possibile alleviare i sintomi senza ricorrere a farmaci utilizzando rimedi naturali sicuri ed efficaci.

Rimedi casalinghi

Anche se non c’è rimedio per il raffreddore comune, è possibile alleviare i sintomi con rimedi domestici. Sorseggiando liquidi caldi, come il tè e il brodo di pollo, possono tranquillizzare la tua graffiosa gola e sciogliere la congestione. Il miele e il limone possono anche facilitare una mal di gola, come può gargling con acqua salata. Spruzzatori naso saline possono sbloccare il naso soffocante. Scegli uno che sia solo salino e evita quelli che contengono droghe. L’esecuzione di un umidificatore nella vostra camera da letto o in piedi in un bagno vaporoso con la doccia in esecuzione può mantenere i passaggi nasali e la gola umida, riducendo dolore.

Le cose da evitare

Mentre alcune persone credono che gli integratori di zinco e vitamina C possono ridurre la durata oi sintomi di un raffreddore, non ci sono poche prove scientifiche per sostenere queste affermazioni. Indipendentemente, non si dovrebbe assumere alcuna vitamina o integratore in un dosaggio più elevato rispetto alla dose giornaliera raccomandata, specialmente durante l’allattamento al seno. Anche se Echinacea potrebbe diminuire i sintomi freddi, può non essere sicuro da prendere durante l’allattamento al seno. I decongestionatori over-the-counter hanno il potenziale per asciugare la fornitura di latte, quindi evitare anche questi.

Prevenzione

Anche se potrebbe essere troppo tardi per evitare di prendere il proprio freddo, mantenendo una buona igiene potresti essere in grado di impedire al bambino di prendere un raffreddore. Lavare le mani dopo aver soffiato il naso o toccando il viso e prima di toccare il tuo bambino. Coprite i tuoi starnuti e tossi con il tiratore del braccio o di un tessuto e smalti subito i tessuti usati. Puoi continuare a nutrire il tuo bambino per tutta la durata del tuo freddo, in quanto gli anticorpi del latte possono aiutare a proteggerlo dall’essere malati.

Avvertenze

Ricorda che i rimedi a base di erbe hanno lo stesso potenziale di sovradosaggio e che influenzano il bambino come i loro omologhi tradizionali. Non assumere vitamine, erbe o rimedi omeopatici durante l’allattamento senza parlare con un medico o un consulente per l’allattamento. Se i sintomi sono gravi o includono una febbre alta, ansimare o altri sintomi preoccupanti, consultare il medico, in quanto potrebbe essere necessario un trattamento. Lo fa sapere che stai allattando in modo da poter prescrivere qualcosa che è sicuro per le madri infermieristiche, se necessario.