Allungando la mia gamba provoca dolore nel vitello inferiore

Ci possono essere diverse ragioni per cui si verificano dolori nel tuo vitello. Se sei coinvolto in esercizio fisico o sportivo, il tuo dolore può essere attribuito a distorsioni e tensioni a causa di lesioni. Se sei sedentario e si verifica dolore nel tuo vitello quando si allunga la gamba, si può avere una malattia sistemica o un coagulo di sangue. Ciascuno richiede immediata assistenza medica.

Entrambe le distorsioni e i ceppi sono lesioni comuni con sintomi simili ma effettivamente efficaci diverse parti del tuo corpo. Secondo gli esperti di Mayo Clinic, un ceppo è un danno di stiramento o strappo al tuo tendine. I tendini sono costituiti da un tessuto simile a corda che attacca i muscoli alle tue ossa. Se hai affaticato il muscolo del tuo corpo, puoi provare dolore nella parte posteriore della coscia, che può irradiare il tuo vitello.

Una lesione di distorsione comporta l’allungamento o la distruzione dei legamenti e collegare un osso ad un altro all’interno di un giunto. Un’area comune per un infortunio è la caviglia. Le distorsioni possono essere altrettanto dolorose come un osso rotto e spesso prendono quasi il tempo di guarire. Spasine e ceppi gravi possono persino richiedere un intervento chirurgico per riparare i tessuti danneggiati. Può accadere un freno se si cammina o si esercita su una superficie irregolare.

Ci sono due tipi di malattie vascolari periferiche. Uno è chiamato semplicemente la malattia vascolare periferica, o PVD, e l’altra è malattia periferica periferica o PAD. Entrambe le malattie sono pericolose e causano sintomi dolorosi noti come claudication. Se si dispone di una claudicazione intermittente, è probabile che si verifichino dolori muscolari o crampi nell’anca, nella coscia o nel vitello che viene attivato da attività quali allungamento della gamba o camminare. Se si verifica questo tipo di sintomo, è consigliabile consultare il vostro medico curante il più presto possibile.

Conosciuta anche come flebite o trombosi profonda di vena, DVT, la tromboflebite si verifica quando un coagulo di sangue provoca gonfiore in una vena – di solito nella gamba, secondo gli esperti di Mayo Clinic. Se il coagulo di sangue è in una vena vicino alla superficie della pelle è noto come tromboflebite o flebite. A volte, un coagulo si forma in una vena profonda in un muscolo nella gamba. Questa condizione è conosciuta come DVT. Dolore alle gambe con camminare o allungare è un sintomo comune. Un coagulo nella tua vena può essere pericoloso se si dislodge e viaggia verso i polmoni. Se soffre di distensione o di riposo, consultare il vostro medico curante il più presto possibile. Determinerà se si dispone di una condizione grave che richiede un trattamento, o un semplice sforzo o un disturbo.

Sforzo

Distorsione

Malattia vascolare

tromboflebite