Le differenze tra resistenza, resistenza e resistenza

I programmi di addestramento sul peso spesso si concentrano sugli aumenti di tre attributi muscolari correlati: forza, resistenza e resistenza. Anche se connessi, questi tre sono concetti distinti in quanto si riferiscono alle tue abilità fisiche. Poiché gli aumenti in ciascuno forniscono benefici diversi, progettare il programma di esercizi per risolvere la forza muscolare, la resistenza o la resistenza, a seconda delle vostre esigenze.

Il concetto di forza muscolare è meglio inteso come la massima quantità di peso che un dato muscolo o gruppo di muscoli può sopportare. Gli esercizi che mirano a concentrarsi sulla forza si concentrano sugli aumenti della quantità che un gruppo di muscoli può sollevare per una sola ripetizione. Un esempio di un atleta a base di forza è un pescatore olimpico: un unico sollevamento di una quantità massima di peso è al centro del suo sport.

Rispetto alla forza, la resistenza è meglio intesa come la quantità di tempo che un dato muscolo o gruppo di muscoli può eseguire alla massima capacità. Se è possibile eseguire un singolo bicipite ricciolo di 60 libbre, potreste avere muscoli bicipiti più forti di qualcuno il cui massimo curvatura bicipita è di 50 libbre, ma può dire che l’altra persona ha più resistenza bicipite se può eseguire più ripetizioni in questo Peso massimo. Un esempio di un atleta che può beneficiare di una maggiore resistenza è un sprinter, che deve correre a velocità massima per un periodo prolungato.

La resistenza è meglio capita in relazione al tempo. Mentre la resistenza è definita come la quantità di tempo che un determinato gruppo di muscoli può eseguire presso o vicino alla capacità massima, la durata è definita come la quantità massima di tempo che un determinato gruppo di muscoli può eseguire una certa azione. Quindi la differenza tra la resistenza e la resistenza è una delle messa a fuoco: mentre la resistenza è limitata a esibirsi alla massima capacità, l’obiettivo della resistenza è quello di massimizzare il tempo, indipendentemente dalla capacità in cui un determinato gruppo di muscoli sta eseguendo; Il sprinter può concentrarsi sulla resistenza e correre il più velocemente possibile in una data distanza, un corridore a lunga distanza può essere più interessato alla resistenza: corre quanto più possibile con velocità una preoccupazione secondaria.

Gli effetti dei programmi di esercizio mirati specificamente a forza, resistenza e resistenza sprecano per influenzare tutti e tre. Ad esempio, mentre la formazione di forza può essere utilizzata per aumentare sia la forza che la resistenza, la formazione di resistenza è efficace per aumentare la resistenza, la resistenza e la resistenza.

La formazione di resistenza ha importanti benefici per la salute cardiovascolare rispetto alla resistenza o alla resistenza. Anche se entrambi aumentano la vostra assunzione di ossigeno massima, gli aumenti dalla formazione di forza sono meno. Inoltre, anche se la formazione di resistenza conduce a diminuzioni della frequenza cardiaca riposante e nella pressione sanguigna sistolica e diastolica, la formazione di forza ha poco effetto su di essi. Entrambi possono essere incorporati nei programmi di trattamento e di prevenzione per il diabete e entrambi possono essere utilizzati per aumentare il metabolismo e ridurre il peso: nonostante tali benefici della formazione di resistenza, il forte aumento della pressione sanguigna dopo esercizi di singola ripetizione può essere pericoloso se si dispone di un Condizione cardiovascolare. Consultare il proprio medico prima di assumere un programma di addestramento sulla resistenza o sulla resistenza.

Forza

Resistenza

Resistenza

Formazione

Rischi e benefici per la salute