I diabetici dovrebbero mangiare uva passa?

In questi giorni i diabetici non sono limitati alle limitazioni dietetiche degli anni precedenti, e mangiare frutta come uva passa è completamente accettabile anche quando si sta cercando di controllare i livelli di zucchero nel sangue. La chiave è quello di bilanciare l’assunzione di carboidrati con grassi e proteine ​​per prevenire grandi fluttuazioni del glucosio nel sangue.

Scambi di carboidrati

Se stai seguendo un piano di cibi per il controllo del diabete, 2 cucchiai di uvetta contano come uno scambio di carboidrati singoli, o circa 15 grammi di carboidrati. È possibile utilizzare una porzione di uva passa al posto di qualsiasi altra sorgente di carboidrati in un determinato pasto, ad esempio un serving di grani, amido o latticini da 15 grammi.

Indice glicemico

Gli uva passa hanno un indice glicemico basso o moderato, quindi un singolo servizio non influenza i livelli di zucchero nel sangue così come molti altri carboidrati. Tuttavia, poiché gli uva passa sono piccoli, è facile mangiare più servi in ​​una sola seduta. Bastone con una sola serva alla volta.