Perché i genitori dare i loro bambini per l’adozione

Quando una donna pone il suo bambino per l’adozione, non sta facendo la scelta di rinunciare. Invece, sceglie una vita per il suo bambino, secondo il sito web dell’American Adoptions. La decisione per una madre oi genitori di nascita di mettere un bambino in su per l’adozione non è sempre semplice. Tuttavia, è un atto d’amore che mette i bisogni del bambino davanti ai propri desideri.

Mancanza di risorse o supporto

I genitori di nascita o un genitore unico possono mettere un bambino in su per l’adozione se mancano i mezzi finanziari per sollevare un bambino e potrebbero non essere consapevoli delle risorse disponibili per le famiglie a basso reddito. Adoption.com condivide che i genitori possono sentire che un bambino merita una famiglia che possa offrire più stabilità finanziaria. Se una donna è in un rapporto o un ambiente abusivo, non può volere che il suo bambino sperimenta le difficoltà correlate, soprattutto se non riceve alcun sostegno. TheLaborofLove.com condivide che in alcuni casi uno o entrambi i genitori possono avere una disabilità fisica o mentale che rende difficile sollevare un bambino senza il supporto esterno.

Single Parenting è indesiderabile

Una madre di nascita può scegliere l’adozione perché non vuole essere un genitore single, secondo Adoption.com. Può anche prendere questa decisione se il padre di nascita non è disposto a prendere la custodia del bambino o offrire assistenza finanziaria e / o morale dopo la nascita del bambino. Adoption.com spiega che una madre di nascita può scegliere l’adozione per motivi finanziari o morali derivanti dalla mancanza di una famiglia di due genitori con un partner investito.

Età della madre di nascita

Una madre di nascita può sentire che la sua età dà al suo bambino uno svantaggio sleale. Ad esempio, una donna che rimane in stato di gravidanza durante i suoi anni adolescenti può scegliere l’adozione se si sente come se non potesse assumersi la responsabilità di essere genitore in una tale giovane età, secondo TheLaborofLove.com. Un adolescente incinta che desidera laurearsi alla scuola superiore e andare all’università può concludere che questo sforzo sarebbe troppo difficile se mantenesse il suo bambino, specialmente se la sua scuola non offre un programma di genitori adolescenti con una cura quotidiana. D’altra parte, una donna che diventa inaspettatamente gravidanza più tardi nella vita può temere il sacrificio del suo stile di vita o carriera se tiene il bambino. Una donna anziana può anche scegliere l’adozione se vuole che il suo bambino abbia genitori più giovani che possano meglio tenere il passo con le esigenze fisiche di alzare un bambino.

Cultura, morale o religione

Alcune culture e religioni religiose non accettano di avere un figlio fuori dal matrimonio, in modo che una donna possa sentire che deve mettere il suo bambino per l’adozione anziché essere una sola madre. Una madre di nascita con una gravidanza inaspettata o indesiderata può ritenere che l’aborto è sbagliato e preferire l’adozione, secondo TheLaborofLove.com. I genitori di nascita di alcune culture possono mettere un bambino in su per l’adozione se preferiscono un sesso rispetto ad un altro.