I miei muscoli si rigettano dopo aver camminato brevi distanze

Quando camminando causa muscoli rigidi solo dopo una breve distanza, una condizione sottostante è in genere la causa. Nel caso in cui i sintomi persistono mentre si continua la routine di camminata, contattare il medico. Potrebbe desiderare di schermare le condizioni mediche come l’artrite e la gotta a seconda di qualsiasi altro sintomo che si sta verificando. Informi il medico se la rigidità si verifica solo durante l’esercizio o in altre volte durante il giorno.

Caratteristiche

La rigidità muscolare durante la camminata può anche essere causata dal tuo precedente allenamento. Una condizione nota come dolore muscolare iniziale ritardata provoca dolore e tenuta di circa 24 a 48 ore dopo una tassa di addestramento cardio o addestramento di forza. I sintomi iniziano a svanire dopo tre giorni e non durano più di una settimana. Riposare i muscoli durante questo periodo di tempo può alleviare i sintomi.

Lasso di tempo

Il dolore e la tenuta del dolore si verificheranno più facilmente all’inizio della tua passeggiata, secondo il sito di camminata. Per alleviare la rigidità muscolare, camminare a un ritmo lento per una breve distanza prima di muoverti alla velocità normale. Le scarpe devono essere flessibili con un tallone di sostegno. Evitare le superfici in calcestruzzo quando si cammina perché ciò potrebbe mettere troppo stress sui shins.

Prevenzione / Soluzione

Lo stretching prima di camminare può essere utile per ridurre la rigidità muscolare. Lo stretching elimina la tensione e riscalda i muscoli in preparazione all’esercizio fisico. Trascorri cinque o dieci minuti prima di passeggiare a movimenti come ad esempio il sollevamento del tallone, lunghezze e tratti di cricco.

considerazioni

Non smettere di camminare del tutto se si sente rigidità durante l’esercizio fisico. Condizioni come l’artrite effettivamente beneficiano di camminare rafforzando i muscoli e le articolazioni. Quando sei inattivo, la rigidità muscolare tende a peggiorare. Il medico può consigliare di iniziare invece con brevi e lunghe passeggiate. Ad esempio, cammina a una velocità di 1 mph per cinque minuti la prima settimana. Ogni settimana consecutiva aumenta la velocità e l’ora della tua passeggiata.