Segni e sintomi di carenza di b12 nei piedi e nelle mani

La vitamina B-12, un co-fattore utilizzato dagli enzimi coinvolti nel metabolismo degli acidi grassi, aiuta a formare guaine di mielina, che circondano i nervi. La carenza di B-12 provoca che questi enzimi non funzionino correttamente. Di conseguenza, si verificano acidi grassi insoliti con catene ramificate che si accumulano nel mielone intorno ai nervi e alla demielinizzazione, causando danni al nervo o neuropatia.

La carenza di B-12 provoca neuropatia manifestata da intorpidimento e formicolio, o parestesie, secondo “Office Practice of Medicine”. Numbness e formicolio si verificano alle punte delle dita o delle palle dei piedi. Progressivamente, formicolio si diffonde sulle gambe inferiori. La perdita sensoriale si verifica su entrambi i piedi, i riflessi della caviglia si perdono e si verifica la debolezza delle dita dei piedi in movimento verso l’alto, cosa che si vede meglio nel grosso piede: La neuropatia indotta dalla carenza di vitamina B-12 si verifica con bassi livelli normali di B-12.

Mentre la neuropatia peggiora, diventa più severa nelle gambe rispetto alle braccia. La distribuzione del deficit sensoriale segue una distribuzione di calzature, il che significa che se un paziente con carenza di B-12 mette su una calza, coprirà l’area interessata.

Nel momento in cui il formicolio raggiunge lo shin superiore, formicolio si verifica nelle punte delle dita. La distribuzione del deficit sensoriale segue il modello di un guanto.

La carenza di vitamina B-12 provoca una grave condizione acquisita conosciuta come degenerazione subacuta combinata del midollo spinale. Dal momento che il cervicale o il midollo spinale degenerano, la neuropatia appare prima nelle mani, seguita da intorpidimento di entrambi i piedi, come si è verificato nella donna di 38 anni riportata dal dottor Kshitij Mankad in “The American Journal of Medicine”. I pazienti spesso diventano instabili e hanno difficoltà con l’equilibrio e l’andatura. Le iniezioni di vitamina B-12 possono curare questa malattia, se vengono avviate entro pochi mesi dall’insorgenza del sintomo.

Deficit B-12 e Piedi

Deficit B-12 e gambe

Deficit B-12 e le dita e le mani

Deficit B-12 e degenerazione subacuta del midollo spinale