L’indice glicemico e la papaya

L’indice glicemico è usato per determinare quanto velocemente il carboidrato viene rilasciato nel corpo dopo aver mangiato, in quanto ciò può avere un effetto sui livelli di zucchero nel sangue. Se il carboidrato viene rilasciato troppo rapidamente, i livelli di zucchero nel sangue aumentano drammaticamente e diminuiranno per un breve periodo. Gli alimenti più rilascibili possono contribuire a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue. Possono anche aiutarti a sentirsi più pieno per più tempo dopo aver mangiato in modo da avere meno probabilità di fare spuntini tra i pasti.

Valori glicemici

Secondo il Database dell’Indice Glycemic, gli alti alimenti glicemici hanno GI di oltre 70. Cercate di non avere troppi alimenti ad alto contenuto glicemico nella vostra dieta e abbinarli con alimenti inferiori al glicemico per diminuire l’effetto sui livelli di zucchero nel sangue. Gli alimenti con valori GI tra i 56 ei 69 sono classificati come media sull’indice glicemico e quelli con valori di 55 o meno sono classificati come alimenti a basso contenuto glicemico. Il sito web GI Symbol incoraggia a consumare alimenti a basso contenuto di glicemia per ridurre il rischio di sviluppare importanti problemi di salute.

Indice glicemico di Papaya

Secondo il database, la papaya ha un valore glicemico di 60 e rientra nella categoria media. Sono disponibili prodotti di papaia che rientrano nella categoria a bassa GI, come ananas in scatola e pezzi di papaia in succo naturale, che hanno un GI di 53 e yogurt di mango e papaia, che ha un GI di 25.

Abbassare il GI di Papaya

Potresti voler ridurre l’effetto che la papaya avrà sui livelli di zucchero nel sangue combinandola con altri alimenti con valori inferiori a GI. Aggiungete la papaya a fette di avena al mattino o provate a servire pezzi di papaya con un grosso cucchiaio di yogurt naturale e una pioggerella di miele.

Suggerimenti sulla ricetta della papaya

Normalmente userebbe la papaya in dessert o spuntini fruttati, ma gustano deliziosi anche nei pasti principali. Per dare un pranzo a un tizio tropicale inaspettato, aggiungere papaya ad un’insalata di Waldorf o preparare l’insalata di tacchino e papaya o gamberetti e insalata di papaia. Alla cena, provate le costolette di agnello o bistecche di tonno alla griglia con papaya salsa o bistecche di rosmarino con burro di papaya.

Scelta di una papaya

Una papaya matura sarà morbida al tatto. Puoi lasciare una papaya per maturare naturalmente a temperatura ambiente e trasferirla al frigorifero una volta che è completamente matura. Una papaia sovrastata perderà la sua fermezza ed è meglio utilizzata nelle puree.