Effetti sulla pelle

La scala del pH misura l’acidità o l’alcalinità di una sostanza. La tua pelle ha anche una misurazione del pH. Quando le sostanze con livelli di pH diversi vengono a contatto, spesso si verificano reazioni chimiche. I saponi, le lozioni e altri prodotti che si usano possono avere un effetto sul pH e quindi sulla salute della tua pelle. Capire gli effetti potenziali può aiutare a evitare irritazioni e altri problemi.

PH e la tua pelle

Il pH di una sostanza è misurato su una scala da 0 a 14, con 0 che è il più acido e 14 è il più alcalino. 7 è neutro, il pH dell’acqua pura. Ogni numero sulla scala è 10 volte più forte del numero precedente. La pelle adulta normale è un po ‘acida, avendo un campo di pH approssimativo da 4 a 6. Secondo “Ask A Scientist”, questo pH basso è causato da anidride carbonica nell’aria.

Acido Mantello

La superficie della pelle è ricoperta da una combinazione di olio di pelle, chiamato sebo e sudorazione. Questo rivestimento è chiamato “mantello acido”, scrive il dottor Loren Pickart in un articolo su Skin Biology. Secondo Pickart, il mantello acido protegge la pelle dai danni, inclusi l’esposizione al sole e al vento e dalla disidratazione. Inibisce la crescita di batteri e funghi, riducendo il rischio di acne, allergie, macchie e altri problemi cutanei.

Reazioni chimiche

Su “Chiedi uno scienziato”, Jim Swenson scrive che le sostanze alcaline con un pH superiore a 8 possono essere molto irritanti per la pelle, così come gli acidi con livelli di pH 3 o inferiori. “Il succo di limone ha un pH di circa 2,3”, scrive. “Potresti bagnare un punto sul tuo braccio con quello, lasciarlo asciugare, e in pochino, prenderà”. Pickart aggiunge che esporre la pelle a una sostanza alcalina può renderla più vulnerabile all’irritazione e all’infezione, inclusa l’acne.

Igiene e pelle PH

Secondo Pickart, anche saponi “lievi” possono avere un pH o 9-11. Possono rimuovere il mantello acido e estrarre i lipidi protettivi dalla pelle. Se avete la pelle secca o che soffrono di eczema, la pelle ha un pH più alcalino, nel qual caso questi saponi possono aumentare i vostri livelli di irritazione. Infatti, uno studio del 2002 pubblicato nella International Journal of Dermatology ha rilevato che “la maggior parte dei prodotti raccomandati per la pelle sensibile hanno un notevole effetto irritante, che è legato al pH del prodotto.

raccomandazioni

Ask A Scientist “raccomanda di testare i prodotti sulla propria pelle per scoprire come funzionano per voi. Potete anche abbassare il pH della vostra lozione o sapone manuale aggiungendo l’acido citrico (succo di limone o lime) a” Yin Yang Skin Science “, il professor Desmond Tobin raccomanda l’uso di prodotti topici di cura della pelle acida per ridurre la secchezza e la sensibilità. Lo studio scientifico pubblicato nel International Journal of Dermatology conclude che le persone hanno bisogno semplicemente di meglio sul pH di un prodotto in modo che possano usarlo in modo appropriato.