Si estende per il teres major

Il muscolo maggiore del teres si attacca alla parte anteriore del braccio superiore, attraversa sotto la tua spalla e si ricollega alla parte inferiore della scapola nella parte superiore della schiena. Il muscolo facilita l’adduzione, l’estensione e la rotazione interna delle spalle di movimento. Le strette per il teres major coinvolgono il passaggio attraverso le fasce opposte del movimento – abduzione della spalla, flessione e rotazione esterna.

Questo esercizio allunga e allunga il teres major attraverso la rotazione esterna, una gamma di movimento utilizzata dagli atleti che eseguono frequentemente i movimenti del braccio sovraccarico. Sdraiato sulla schiena su una panca piatta con il braccio sinistro esteso lateralmente, lontano dalla spalla e il gomito piegato a 90 gradi, in modo che l’avambraccio tocchi i piedi. Avere un partner protetto il gomito con una mano e spingere il polso verso il basso con l’altro fino a quando non si sente un tratto gentile. Tenerla tenuta in posizione da 10 a 30 secondi, quindi spostare le braccia.

Questo esercizio allunga il teres major attraverso la flessione della spalla, l’opposto dell’estensione. Stare in una cornice di porta e raggiungere entrambe le braccia sovrapposte, ponendo le mani sulla larghezza della spalla sulla parete appena sopra il telaio. Spingi leggermente in avanti, spostando la testa e il tronco davanti alle mani finché non si sente un tratto leggero. Tenere per cinque respiri profondi, approfondendo il tratto leggermente con ogni espirazione.

Anche se le curve laterali puntano sui muscoli latsi muscoli sui fianchi della schiena, allungano anche i muscoli principali e altri muscoli che aiutano con l’adduzione della spalla – tirando le braccia verso il centro del corpo. Stare in piedi e diffondere i piedi più larghi delle spalle. Ruota il piede sinistro verso l’esterno di 90 gradi, puntando le dita dei piedi in senso lato. Estendi il braccio destro sopra la testa, poi si appoggia a sinistra, posizionando la mano sinistra sul ginocchio. Smettere di sentire la tensione attraverso il lato destro del tronco, quindi tenere premuto per 15 a 30 secondi. Ripetere l’allungamento nella direzione opposta. Mantenere il petto e le cosce rivolte in avanti mentre si esegue l’esercizio.

Pavel Tsatsouline, autore di “Relax Into Stretch”, raccomanda questo esercizio per allungare i muscoli che estendono le spalle, tra cui il maggiore. Inginocchiare da 3 a 5 metri di distanza da una sedia. Piegare in avanti alla vita e posizionare le mani sulla seduta della sedia, a parte la larghezza della spalla. Spostate la testa verso il basso, tra le braccia, finché non si sente un tratto dolce. Tenere per cinque respiri profondi, premendo verso il basso con le mani con ogni inalazione, quindi rilasciando la pressione e abbassando il tronco più lontano con ogni espirazione. Avere una stampa partner in mezzo alla schiena durante ogni espirazione se hai problemi a sentire il tratto.

Rotazione esterna

Flessione della spalla

Curve laterali

Raggiungibili