Correre in posizione contro il tapis roulant

I tapis roulant e le esercitazioni di addestramento come l’esecuzione in loco possono aiutarti a ottenere miglioramenti nella tua forma e fitness. Sebbene le sessioni di treadmill né l’esecuzione sul posto esattamente replicino l’esperienza di corsa all’aperto, essi mimano – e in alcuni casi rafforzano – abilità che supportano l’esecuzione efficiente.

Vantaggi di un tapis roulant

I tapis roulant sono più morbidi dell’asfalto, più alti dell’erba o della sporcizia e privi di ostacoli. Ciò significa che si può concentrarsi esclusivamente sulla forma, sulla velocità e sulla posizione del piede, che contribuiscono all’efficienza bio-meccanica. Il sito web Running Planet spiega come la maggior parte dei tapis roulant ti permettono di pre-programmare l’allenamento con opzioni come colline e intervalli di velocità e per ricevere dati sulla distanza, l’elevazione e le calorie bruciate. I treadmills motorizzati ti permettono anche una lieve assistenza propulsiva, che può essere benvenuta durante gli allenamenti di recupero.

Vantaggi di corsa in loco

Funzionare nel posto è un’azione frenetica e plyometrica che costruisce forza e agilità del corpo inferiore. Plyometrics, che Life Time Endurance afferma che addestra un muscolo per combinare la velocità e la forza massime, coinvolge azioni di primavera come i salti e il luppolo e che funziona al suo posto è fondamentalmente una sequenza di salti alternati a una gamba. In particolare, richiede equilibrio, controllo delle forze d’urto attraverso l’anteriore e forza superiore della caviglia e del vitello. Il fisiologo di esercizio di Spring Track, Owen Anderson, descrive come le caviglie e i vitelli forti e flessibili garantiscono forti sporgenze, passaggi lisci e atterraggi morbidi che riducono il rischio di lesioni ossee e legali. Le caviglie flessibili permettono anche il coinvolgimento completo dei muscoli nelle gambe e piedi inferiori, creando forti e elastici passi avanti e ritardando l’affaticamento.

Correre in Tecnica Place

Iniziare a saltare dolcemente da piede a piedi per cinque minuti, concentrandosi su atterraggio sulle palle dei piedi e calci i tacchi verso il soffitto. Aumenta gradualmente il tempo e l’altezza, e prova a colpire il tuo culo con i tacchi. Questa azione esplosiva a tutto gambe genera una rapida contrazione muscolare e un rilassamento, allenando la neuromusculatura per il lavoro veloce e la corsa. Gli obiettivi di esercizio illustrano una variante: il trapano ad alte ginocchia. Invece di colpire il tallone i glutei ti stai portando le ginocchia in alto davanti a te. Questo rafforza l’anca e i muscoli addominali.

Tecnica del tapis roulant

Quando si scorre in avanti, concentrarsi sull’inserimento di ogni piede direttamente sotto il corpo quando colpisce la cintura. Secondo le note sulla biomeccanica di Sports Injury Bulletin, l’atterraggio sul piede diminuisce l’azione frenante dei tuoi tacchi e incoraggia le gambe dei lati per tirare immediatamente l’arto, generando la propulsione in avanti. Estendete la gamba dietro di voi e il livello più possibile al suolo, contraendovi le gambe e allungate le caviglie. Ciò minimizza il movimento verticale – l’opposto di correre in posizione.

Affrontare le forze d’impatto

Quando si esegue il posto, i piedi producono un’energia verticale significativa, mentre sul tapis roulant i piedi generano un impulso più avanti e il tuo allenamento è generalmente meno brulicante. Tuttavia, le forze di impatto maggiori portano ad un adattamento muscolare più veloce e una maggiore forza muscolare. Così, mescolare, entrambi i tipi di allenamento può aiutare a diventare un atleta migliore.