Regole di golf e recinzioni di confine

Il gioco del golf possiede una delle regole più estese del mondo dello sport. Mentre molte delle regole fondamentali sono facili da ricordare, alcune disposizioni prevedono notevoli dettagli. Tra le aree più complesse sono le regole riguardanti le recinzioni di confine e come giocare i colpi che incorporano tali recinzioni senza incorrere in penalità.

Le recinzioni limitate servono a distinguere l’area di gioco del campo da golf – in limiti – e l’area che non è in gioco – fuori dai limiti. L’USGA afferma che la linea di limiti lungo una recinzione di confine è determinata dai punti interni più vicini a livello di terra dei posti di recinzione. Qualsiasi palla che si appoggia contro una recinzione di confine deve essere interamente al di fuori della linea tra quei posti da considerarsi fuori limite.

Qualsiasi palla che arriva a restare fuori dai limiti, secondo l’USGA, provoca una penalità di corsa-più-distanza. Questo significa che il giocatore il cui tiro è andato fuori limite deve prendere una penalità di un colpo e tornare al punto da cui è stato colpito il suo ultimo colpo per giocare un altro tiro. Nel caso di un tiro che va fuori limite, ad esempio, il giocatore colpisce un altro tiro, questo che conta come suo terzo colpo sul foro.

Se la palla di un giocatore si riposa contro una recinzione di confine, potrebbe o potrebbe non essere fuori limite. Le recinzioni di collegamento a catena, ad esempio, tendono ad avvicinarsi o in, a seconda delle forze esercitate su di essi. Se una palla si appoggia su un segmento di recinzione a catena che si inchina verso il campo da golf che è chiaramente all’interno dei posti di recinzione per quel segmento, è in limiti, come descritto nel libro “Regole di golf spiegato”.

Supponendo che una palla che poggia contro una recinzione di confine è in limiti, un giocatore non può colpire la palla mentre si appoggia contro la recinzione. Secondo le regole USGA, la recinzione non viene considerata come un’ostruzione perché non si possono considerare oggetti o oggetti come ostacoli. Di conseguenza, il giocatore non può prendere sollievo dalla recinzione con una goccia libera. Deve dichiarare la palla non giocabile e prendere una penalità di un colpo.

Il ruolo delle recinzioni marginali

Fuorilegge della Penalty

Sfere al resto contro le recinzioni di confine

Recinti di confine come ostacoli