Dolore al ginocchio in mountain bike

Ci sono molti scenari che possono causare il dolore al ginocchio nel ciclismo, ma le cause più frequenti sono: altezza improprio della sella, posizione anteriore e posteriore in sella improprio, problemi di interfaccia tra scarpe e pedali, discrepanze di lunghezza delle gambe e sovra-allenamento. A causa della natura unica del ciclismo, i cavalieri dovrebbero ottenere una giusta moto per evitare lesioni. I ciclisti pedalano in una posizione relativamente fissa per una lunga durata. In un giro di quattro ore, un ciclista che pedalava a una media di 90 giri / min completerà circa 21.600 giri del pedale.

Altezza di sella sbagliata

Un’altezza sella troppo bassa o troppo alta può causare lesioni all’utilizzo. L’altezza sella che è impostata troppo alta può portare a dolore al ginocchio posteriore a causa della sovra-estensione che si verifica quando il pedale raggiunge il punto “morto” in fondo alla corsa del pedale. Un’altezza sella troppo bassa può portare al dolore anteriore del ginocchio (tendinite più spesso patellare). Una bassa altezza di sella aumenta la coppia al ginocchio in quanto si verifica attraverso la parte superiore della corsa del pedale. L’altezza della sella deve essere impostata tra un angolo di ginocchio da 25 e 35 gradi, con il pedale nella posizione di sei, sia per prevenire lesioni che per ottimizzare le prestazioni.

Posizione sella e posteriore della sella

Una sella che è regolata troppo in avanti può applicare uno stress eccessivo che porta al dolore al ginocchio anteriore, mentre una sella troppo distante può portare a dolore al ginocchio posteriore. La posizione della sella di sella e di poppa deve essere regolata in modo che la tuberosità tibiale sia centrata sull’asse pedale quando il pedale è posizionato nella posizione di tre ore. Questa impostazione consentirà un trasferimento di potenza ottimale mentre diminuisce lo stress sul ginocchio.

Interfaccia per scarpe e pedali

Le scarpe da ciclismo ei pedali sono progettati in modo che il ciclista possa pedalare in modo più efficace. Il galleggiante del pedale si riferisce a come il gancio può ruotare prima di disimpegnare il pedale. Il galleggiante troppo piccolo impedisce il movimento naturale della gamba inferiore durante il ciclo del pedale, che può aggiungere stress indebito al ginocchio, portando a dolore al ginocchio. Tuttavia, il galleggiante troppo richiede una maggiore stabilizzazione al giunto del ginocchio e può portare ad una lesione eccessiva. Per molti individui è consigliato l’utilizzo di 6 a 9 gradi di galleggiante.

Lunghezza del braccio di manovra

Le bracci che sono troppo lunghe per la lunghezza della gamba del ciclista possono apportare un ulteriore stress sul ginocchio mentre il pedale sta passando attraverso la parte superiore della corsa. La maggiore flessione del ginocchio attraverso la parte superiore della corsa del pedale può portare a dolore anteriore ginocchio cronico. La lunghezza del braccio deve essere regolata in base alla lunghezza della gamba del pilota.

Formazione

L’aumento del volume di formazione o dell’intensità troppo rapidamente è un errore comune fatto dai piloti di tutti i livelli. L’aumento del volume e dell’intensità della formazione può portare a un dolore anteriore del ginocchio. Aumenta lentamente l’intensità e il volume dell’allenamento, al fine di evitare lo sviluppo di un danno in eccesso.