Fiore di passione e wort di st john per ansia e depressione

Quando soffri di ansia e depressione, spesso influenzano le funzioni quotidiane e possono essere abbastanza debilitanti. Tipicamente, i metodi usati per controllare i sintomi di queste condizioni sono antidepressivi e farmaci anti-ansia. Esistono tuttavia trattamenti alternativi che possono aiutare a facilitare i sintomi quando vengono utilizzati in combinazione con metodi più tradizionali. Due di queste opzioni sono il fiore della passione e l’erba di San Giovanni. Anche se questi sono integratori a base di erbe che si pensa di avere effetti sia sull’ansia che sulla depressione, non ci sono molte prove scientifiche per sostenere la loro efficacia o risultati nel trattamento di queste condizioni.

Descrizione

Native alle parti sudorientali delle Americhe, il fiore della passione è ormai cresciuto in tutta Europa. Si tratta di una vite vitrea arrampicata perenni con germogli erbacei e un robusto albero legnoso che cresce a una lunghezza di quasi 32 piedi. Si ritiene che l’uso del fiore della passione possa alleviare i sintomi di ansia, insonnia e disturbi di panico. John; 039 # s Wort è un erba perenne che cresce selvatico in diverse aree del mondo. Viene usato tipicamente per aiutare a vari problemi emotivi come depressione lieve, problemi di sonno e mancanza di concentrazione.

Benefici

Si ritiene che il fiore della passione lavora aumentando i livelli di una sostanza chimica chiamata acido gamma-aminobutirrico, o GABA, Nel cervello. GABA abbassa l’attività di alcune cellule cerebrali, rendendola più rilassata. John; 039 # s Wort è più efficace nel trattamento di segni di depressione lieve. Secondo un articolo scritto dalla EBSCO Health Library, il sangue di St. John; 039 # s è risultato più efficace del placebo e efficace come i farmaci come un trattamento per la depressione. Potresti anche scoprire che prendendo sia il fiore della passione che il St.John; Wort 039 # s può aiutare ad alleviare lo stress anche.

Effetti collaterali

La National Standard Research Collaboration scrive che il fiore della passione è generalmente considerato un erba sicura con pochi effetti collaterali gravi riportati. Nei casi di effetti collaterali, i prodotti in uso sono stati raramente testati per la contaminazione, che potrebbe essere la causa. L’avvelenamento del cianuro è stato associato con il frutto di passiflora, ma questo non è stato dimostrato negli studi umani. Sono stati riportati ritmi cardiaci rapidi, nausea e vomito. Gli effetti collaterali possono anche includere sonnolenza o sedazione e rallentamento mentale. I pazienti devono usare cautela se guidano o utilizzano macchinari pesanti. Il fiore della passione può teoricamente aumentare il rischio di sanguinamento e influenzare i test ematici che misurano il coagulazione del sangue. Mentre i casi di questi effetti indesiderati sono relativamente bassi, essi presentano ragioni per prendere precauzioni durante l’assunzione di questo prodotto. John, 039 # s wort è improbabile che comportino effetti collaterali importanti quando prendono a breve termine, ma si possono verificare problemi come vertigini, problemi di confusione e di coordinamento. Non assumere uno di questi supplementi a base di erbe se sei in stato di gravidanza o in allattamento.

dosaggio

La National Collaboration Standard afferma che si dovrebbe prendere 0,5 a 2g di fiore di passione nel suo stato secco tre o quattro volte al giorno per ottenere i migliori risultati. Per il sangue di St. John; 039 # s, il medico può raccomandare di prendere 300 mg al giorno sia come estratto liquido o in forma solida di compresse. Quando prendete questi supplementi, prendeteli esattamente come indicato, poiché prendere troppo potrebbe causare reazioni avverse. È importante notare che mentre queste istruzioni di dosaggio sono state riportate dalla National Collaboration Standard per essere considerati i più efficaci per ridurre i sintomi di La depressione, l’ansia, l’insonnia e altri disturbi emotivi e mentali, il fiore della passione e la malattia di St. John; 039 # s sono integratori alimentari e il loro utilizzo non è stato approvato dalla FDA. Chieda al tuo medico consigli 039 # s quando si considera l’assunzione di uno di questi prodotti.

Expert Insight

Steven D. Ehrlich, MD, presso l’Università di Maryland Medical Center, scrive che in uno studio di 91 persone con sintomi di ansia, i ricercatori hanno scoperto che un prodotto europeo a base di erbe contenente fiore di passione e altri sedativi a base di erbe ha significativamente ridotto i sintomi della depressione rispetto al placebo; Un articolo scritto dalla EBSCO Health Library afferma che esistono evidenze da studi sugli animali e sull’umanità che suggeriscono che sia l’iperforina a St. John; il sangue di 039 # s che aumenta i livelli di neurotrasmettitori come la serotonina, la norepinefrina e la dopamina, rendendola Trattamento efficace contro la depressione.

Sebbene sia stata fatta molto poco la ricerca sull’efficacia sia del fiore della passione che della malattia di St. John’s nel trattamento dei sintomi di ansia e depressione, alcune prove suggeriscono che, quando presi come diretto da un medico, entrambi hanno un effetto positivo Su queste condizioni. È importante considerare il potenziale degli effetti collaterali e interrompere l’uso di questi prodotti se si hanno problemi durante l’assunzione.

considerazioni