Dolore che irradia dalla spalla al gomito dopo il sollevamento dei pesi

Se effettuato correttamente, i pesi di sollevamento sono generalmente un allenamento sicuro e efficace di rafforzamento per diverse aree del corpo. Tuttavia, i pesi di sollevamento eccessivamente o impropriamente possono facilmente portare alla giuria. Dal momento che il giunto a spalla è responsabile di gran parte del movimento coinvolto nel sollevamento pesi, è anche una delle località più comuni per le lesioni da sollevamento pesi. Se si verificano dolori che si irradiano dalla spalla al gomito dopo il sollevamento dei pesi, ci sono una serie di cause potenziali da considerare.

Un gruppo complesso di quattro muscoli, il bracciale del rotatore si estende dalla clavicola all’osso del braccio superiore. Le funzioni principali del bracciale del rotatore coinvolgono il sostegno, il cuffing e la rotazione del giunto a spalla. I movimenti ripetitivi necessari per il sollevamento del peso occasionalmente causano il bracciale del rotatore a sfregarsi contro il bordo esterno della lama della spalla. Quando questo accade, il polsino del rotatore diventa infiammato e irritato. Quando il polsino del rotatore si dilata e si espande, può essere intrappolato sotto la spalla, causando ulteriori irritazioni. Questa condizione, nota come impatto del bracciale del rotatore, provoca un forte dolore alla spalla che spesso irradia dalla spalla al gomito. Se non viene trattato correttamente, può eventualmente provocare la rottura o separazione dei tendini dalle ossa.

La tendinite è un problema abbastanza familiare che può influenzare quasi tutti i tendini del corpo. Molto semplicemente, la tendinite si riferisce ad un’infiammazione del tendine. Il tendine del bicipite è quello più comunemente colpito a causa di un eccessivo o improprio sollevamento pesi. Simile all’impatto del bracciale rotatore, la tendinite del bicipite è generalmente un risultato del tendine che sfregia contro l’osso. Infatti, la tendinite del bicipite e l’impatto della spalla si verificano spesso insieme. I sintomi includono un lento insorgenza di dolore che inizia sulla parte anteriore o laterale della spalla e scende al braccio verso il gomito. Spesso, il dolore peggiora quando il braccio è sollevato lontano dal corpo o sopra la testa.

All’interno del polsino rotante, il muscolo supraspinatus è il muscolo maggiore che si estende attraverso la parte superiore della spalla. Solo questo muscolo è responsabile del sollevamento delle braccia laterali. È anche responsabile di tenere l’osso del braccio all’interno della spalla quando si getta un oggetto. Un tendine spesso collega il muscolo supraspinatus all’osso del braccio superiore e un piccolo sacco di fluido scivoloso si siede sopra la parte superiore di questo tendine. Questo sacco, noto come bursa subacromiale, aiuta a lubrificare il tendine quando si muove all’interno del giunto. Simile alla tendinite bicipita, questa borsa si sporge occasionalmente tra osso, che porta all’infiammazione. Anche se il dolore è più intenso vicino alla parte superiore della spalla, può scaturire il braccio.

La dislocazione della spalla è una lesione grave che comporta l’osso del braccio superiore che esce dalla presa della spalla. Colpi forti alla spalla o estrema rotazione del giunto a spalla sono le cause più comuni di una dislocazione della spalla. Nella maggior parte dei casi, i pesi di sollevamento non devono facilmente causare una dislocazione della spalla. Tuttavia, ruotare l’articolazione della spalla in modo eccessivo con pesi pesanti nelle tue mani potrebbe portare alla lesione. I sintomi comportano una deformità visibile vicino alla spalla, con gonfiori e brividi. Il dolore intenso è spesso sentito in tutto il braccio, accompagnato occasionalmente da intorpidimento, debolezza e perdita di movimento. L’attenzione medica immediata è necessaria per evitare danni permanenti.

Impedenza del polsino del rotatore

Tendinite bicipite

Borsite

Dislocazione